loader

L’importanza del social eating - Equibrio
0

Carrello
0

Totale

0,00

Il prezzo dell'ordine non include le spese di spedizione.
Le spese di spedizione verranno calcolate nel prossimo step.

Blog

L’importanza del social eating

L’importanza del social eating
10
Set
2019

Sei proprietario di un bar? Con Equibrio puoi offrire il pranzo anche se non hai una cucina e incentivare il social eating

Il pranzo veloce è il nuovo mantra del nostro secolo. Tra una riunione e un’altra spesso si fatica a consumare un pasto decente, con il risultato che nuove malattie si stanno diffondendo come causa di una cattiva alimentazione dilagante.

Come mai si dedica sempre meno tempo al pranzo?

I ritmi di lavoro e di vita sono il motivo principale. Che si lavori davanti ad un computer o si passi la maggior parte del tempo in movimento, le giornate si riempiono facilmente di impegni e tra una riunione e l’altra il pranzo passa in secondo piano. Fortunatamente esistono bar, tavole calde, agriturismi o piccoli ristorantini che propongono menù su misura per venire incontro a chi ha poco tempo da perdere per cibarsi.

Esistono anche i locali, però, sprovvisti di cucina che rinunciano ad un business molto redditizio, quello dell’offrire il servizio pranzo durante la settimana.

Sei il proprietario di uno di questi locali? Allora questo articolo fa proprio al caso tuo, perché con le monoporzioni Equibrio potrai finalmente proporre ai tuoi clienti di pranzare in modo sano e veloce.

Perché i nostri prodotti sono perfetti per il tuo locale?

Perché non richiedono il frigo e tantomeno il fornello, alcuni piatti sono più appetibili se riscaldati in microonde ma per il resto avrai a disposizione una monoporzione cucinata in vasocottura con una shelf-life invidiabile. I nostri pratici vasetti gourmet si conservano a temperatura ambiente per un anno grazie al sottovuoto e sono perfettamente bilanciati negli ingredienti perché creati da un team di nutrizionisti, chef e dietologi, secondo le raccomandazioni del World Cancer Research Fund.

Equibrio, però, può essere un’ottima scelta anche per un altro motivo. Potrebbe trasformare il tuo locale in un luogo di social sharing, un ambiente alternativo alle quattro mura dell’ufficio in cui passare la pausa pranzo.

L’importanza del cibo come elemento di social sharing

L’ultima frontiera del mangiare fuori casa arriva dai paesi nordici e coniuga l’esigenza di avere un luogo fisico in cui consumare pasti take away al desiderio di socializzazione sempre più difficile oggigiorno. Con questo spirito ad Helsinki è nato un circuito di ristoranti in collaborazione con un food delivery online che mette a disposizione uno spazio attrezzato per consumare il proprio pasto fugace senza bisogno di pagare il coperto ma anzi godendo della compagnia di un vicino di tavolo sconosciuto.

L’idea è stata quella di creare un salotto aperto a tutti nel cuore della città che favorisse la socializzazione durante l’ora di pranzo e il successo è stato molto elevato.

Funzionerebbe un’iniziativa del genere in Italia?

Non lo sappiamo, quello che è certo è che rendere il proprio locale un luogo easy in cui consumare pasti veloci ma sani è una strategia che a lungo andare paga. Forse non farà nascere nuove amicizie ma porterà sempre nuovi clienti, attratti dalla possibilità di coniugare cibo salutare e flessibilità di consumo.

Lasciati tentare... contattaci!

Informativa Privacy
Letto e compreso
Attività di marketing:
do il consensonon do il consenso

Attività di profilazione:
do il consensonon do il consenso